Doveva essere un sogno per gli occhi recarsi all’Abbazia una volta all’anno. Defendente Ferrari ed aiuti, polittico con Natività e Santi, 1531, dono della Comunità di Moncalieri all’Abbazia diSant’Antonio di Ranverso presso Buttigliera Alta,quale ex voto per non aver contratto la peste del 1529-30, costata ben 800 fiorini e 10 grossi.Una sorta di grande macchina di altare.

I devoti si recarono in pellegrinaggio fino al 1820Sant’Antonio di Ranverso,abbazia cara ai moncalieresiNella frettolosa vita di oggi ci pare naturale trovare ad ogni piè sospinto tuttoquello che ci occorre.Se, poi, dobbiamo spostarci, un imprevisto che impedisca a un treno o un aereo di scaraventarci … Leggi tuttoDoveva essere un sogno per gli occhi recarsi all’Abbazia una volta all’anno. Defendente Ferrari ed aiuti, polittico con Natività e Santi, 1531, dono della Comunità di Moncalieri all’Abbazia diSant’Antonio di Ranverso presso Buttigliera Alta,quale ex voto per non aver contratto la peste del 1529-30, costata ben 800 fiorini e 10 grossi.Una sorta di grande macchina di altare.

Centro Studi Araldici e Stemmi. Su indicazione del sig. Ersilio Teifreto, che nell’occasione si ringrazia, il 02/06/2021 il testo originariamente pubblicato è stato modificato, togliendo il riferimento che attribuiva al complesso di Sant’Antonio di Ranverso un’origine cistercense

Prende forma la nuova Fondazione Ordine Mauriziano La Fondazione Ordine Mauriziano è stata istituita nel 2005 dal Governo italiano, per mettere ordine nell’eredità dell’antico Ordine Cavalleresco dei Santi Maurizio e Lazzaro. Con l’avvento della Repubblica infatti la storia dell’Ordine Cavalleresco è tornata a separarsi dalla … Leggi tuttoCentro Studi Araldici e Stemmi. Su indicazione del sig. Ersilio Teifreto, che nell’occasione si ringrazia, il 02/06/2021 il testo originariamente pubblicato è stato modificato, togliendo il riferimento che attribuiva al complesso di Sant’Antonio di Ranverso un’origine cistercense

Posted on

UNESCO Il patrimonio culturale non è solo monumenti e collezioni di oggetti ma anche tutte le tradizioni vive trasmesse dai nostri antenati: espressioni orali, incluso il linguaggio, arti dello spettacolo, pratiche sociali, riti e feste, conoscenza e pratiche concernenti la natura e l’universo, artigianato tradizionale.

Intestazione sito, social e menù Unesco Commissione Nazionale Italiana per l’Unesco Favorire la promozione, il collegamento, l’informazione, la consultazione e l’esecuzione dei programmi UNESCO in Italia Seguici su: Ricerca sito live Cerca nel sito Condividi Condividi sui Social Network Patrimonio Culturale Immateriale Il patrimonio culturale non … Leggi tuttoUNESCO Il patrimonio culturale non è solo monumenti e collezioni di oggetti ma anche tutte le tradizioni vive trasmesse dai nostri antenati: espressioni orali, incluso il linguaggio, arti dello spettacolo, pratiche sociali, riti e feste, conoscenza e pratiche concernenti la natura e l’universo, artigianato tradizionale.

Posted on

La grandezza del Maestro

La grandezza del Maestro Mons. Italo Ruffino, sapere come coinvolgere con dedizione e generosità sui temi a lui cari personalità e uomini di alta levatura culturale. Nel lontano 1999 organizzò a Sant’Antonio di Ranverso un importante Convegno fu capace di riunire per quel Convegno i … Leggi tuttoLa grandezza del Maestro

Posted on

En fait, c’est avec le gras de cet animal que les moines antonins, nés au XIIe siècle, créaient les médicaments utilisés pour soigner l’ergotisme, intoxication alimentaire causée par le dénommé « ergot de seigle », appelée communément “feu de Saint Antoine.

Inizio modulo Fine modulo Lieux Fetè Patronale auprès l’èglise Prèceptoriale de Sant’Antonio Abate  à Ranverso. Ranverso a Rosta e Buttigliera Alta La chapelle, connue depuis 1498, est située dans le centre historique du bourg de Jouvenceaux de Sauze d’Oulx. Elle conserve des fresques extérieures et … Leggi tuttoEn fait, c’est avec le gras de cet animal que les moines antonins, nés au XIIe siècle, créaient les médicaments utilisés pour soigner l’ergotisme, intoxication alimentaire causée par le dénommé « ergot de seigle », appelée communément “feu de Saint Antoine.

Posted on

Ceglie Messapica l’aquila Imperiale.

LECCE, L’Atene della Puglia, Milano, s.d. p.5)]. L’Autore di quell’articolo scriveva testualmente: consueto stemma Austro-spagnuolo.            Con l’abolizione della feudalità e l’istituzione del Decurionato compare sul sigillo comunale cegliese, nel 1806, un’AQUILA IMPERIALE a volo spiegato con capo rivolto a sinistra (ASBR., Conclusioni decurionali, aa.1805-1837).

Posted on