Archivio Antoniano Come Eravamo.

TuttiNotizieVideoImmaginiShoppingAltroStrumenti Circa 251 risultati (0,35 secondi)  Risultati relativi a facebook precettoria come eravamoCerca invece facebbok precettoria come eravamo Risultati di ricerca Precettoria di Sant’Antonio di Ranverso, profile picturehttps://www.facebook.com › photos › come-eravamoda…Come eravamo… dal sito https://www.torinovoli.it/ … Precettoria di Sant’Antonio di Ranverso, profile picture. Join.More content – Facebookhttps://it-it.facebook.com › precettoria.ranverso › photosCome eravamo… … Leggi tuttoArchivio Antoniano Come Eravamo.

Posted on

Sull’Altare Maggiore della Chiesa Monumentale di Sant’Antonio di Ranverso si visita la STATUA DI S. ANTONIO ABATE e si può pregare, ai PIEDI del Santo COMPARE UN CINGHIALE L’OPERA È STATA ESEGUITA TRA LA FINE DEL XIV SECOLO E GLI INIZI DEL XV DA UN INTAGLIATORE FRANCESE.

Nel presbiterio è collocata la statua di Sant’Antonio Abate , in legno dipinto di colore scuro; il Santo, che indossa l’abito dell’Ordine Antoniano, con la mano destra regge il bastone con la Tau, mentre nella sinistra tiene il libro con la regola dell’Ordine. Ai piedi del … Leggi tuttoSull’Altare Maggiore della Chiesa Monumentale di Sant’Antonio di Ranverso si visita la STATUA DI S. ANTONIO ABATE e si può pregare, ai PIEDI del Santo COMPARE UN CINGHIALE L’OPERA È STATA ESEGUITA TRA LA FINE DEL XIV SECOLO E GLI INIZI DEL XV DA UN INTAGLIATORE FRANCESE.

Posted on

Musei linee guida per comunicare.

“I musei non sono un fine in se stessi, ma un mezzo al servizio dell’umanità”: quest’affermazione di Alma Wittlin2può essere estesa ai beni culturali in senso lato, fonte di pensiero,esperienza, sensazioni – in una parola di conoscenza – e portatori di valori non solo culturalima … Leggi tuttoMusei linee guida per comunicare.

Posted on

Così la Sacra di San Michele, San Pietro al Monte in Lombardia, Subiaco, Montecassino e Farfa nel Lazio, San Vincenzo al Volturno in Molise, Sant’Angelo in Formis in Campania e San Vittore alle Chiuse nelle Marche si sono candidate come Patrimonio dell’Umanità.

Articoli HPTerritorio La Sacra di San Michele candidata a Patrimonio dell’Unesco Mar 22, 2022 1 minute read 843https://web.facebook.com/v6.0/plugins/like.php?action=like&app_id=281488492699623&channel=https%3A%2F%2Fstaticxx.facebook.com%2Fx%2Fconnect%2Fxd_arbiter%2F%3Fversion%3D46%23cb%3Df28161397778bd%26domain%3Dmole24.it%26is_canvas%3Dfalse%26origin%3Dhttps%253A%252F%252Fmole24.it%252Ff11eb92c94427e8%26relation%3Dparent.parent&container_width=0&href=https%3A%2F%2Fmole24.it%2F2022%2F03%2F22%2Fla-sacra-di-san-michele-candidata-a-patrimonio-dellunesco%2F&layout=button_count&locale=it_IT&sdk=joey&share=true&size=small&width=FacebookTwitterLinkedIn Tempo di lettura: < 1 minuto Da sempre la Sacra di San Michele sogna di diventare ufficialmente Patrimonio dell’Unesco e ora questo sogno potrebbe realizzarsi. Assieme al celebre simbolo del Piemonte, ci … Leggi tuttoCosì la Sacra di San Michele, San Pietro al Monte in Lombardia, Subiaco, Montecassino e Farfa nel Lazio, San Vincenzo al Volturno in Molise, Sant’Angelo in Formis in Campania e San Vittore alle Chiuse nelle Marche si sono candidate come Patrimonio dell’Umanità.

Posted on

Stupinigi diventerà una seconda Reggia di Venaria, e se quest’ultima ha principalmente una vocazione culturale e artistica, per il concentrico di Stupinigi immaginiamo una configurazione innovativa, storica e architettonica, ma allo stesso tempo rurale ed esperienziale. Il progetto di recupero non coinvolgerà solo la residenza reale, ma anche le sue cascine e le antiche botteghe”.

Il recupero del complesso di Stupinigi è uno dei ‘progetti bandiera’ che la Regione Piemonte candiderà sui fondi del Pnrr. Con l’approvazione di una delibera specifica, la Giunta regionale ha confermato la volontà di investire su questo piano di riqualificazione della residenza reale alle porte … Leggi tuttoStupinigi diventerà una seconda Reggia di Venaria, e se quest’ultima ha principalmente una vocazione culturale e artistica, per il concentrico di Stupinigi immaginiamo una configurazione innovativa, storica e architettonica, ma allo stesso tempo rurale ed esperienziale. Il progetto di recupero non coinvolgerà solo la residenza reale, ma anche le sue cascine e le antiche botteghe”.

Posted on

Sant’Antonio di Ranverso Medievale terra di Ospedalieri Antoniani e Chiesa dichiarata Monumento Nazionale, un borgo speciale sulla Via Francigena poco conosciuto al turismo internazionale dove i visitatori vengono accolti dalle guide Professionali riconciliandoli con la vita.  Se amate l’arte e sognate il Medioevo sulle Vie Francigene attraversate dai pellegrini, allora non potete perdervi il concentrico della Precettoria di Sant’Antonio. In questo borgo non esiste fretta, scortesia, impegni improrogabili. Si può tornare in tutti i periodi dell’anno ed assaporare il passare delle stagioni, l’alternanza del giorno e della sera.

Ersilio Teifreto La rivista collegata al Club “I Borghi più belli d’Italia”  Borghi Magazine, oltre ad essere da più di sette anni la rivista collegata al Club de “I Borghi più belli d’Italia”, rappresenta una filosofia di vita da condividere con i lettori, non … Leggi tuttoSant’Antonio di Ranverso Medievale terra di Ospedalieri Antoniani e Chiesa dichiarata Monumento Nazionale, un borgo speciale sulla Via Francigena poco conosciuto al turismo internazionale dove i visitatori vengono accolti dalle guide Professionali riconciliandoli con la vita.  Se amate l’arte e sognate il Medioevo sulle Vie Francigene attraversate dai pellegrini, allora non potete perdervi il concentrico della Precettoria di Sant’Antonio. In questo borgo non esiste fretta, scortesia, impegni improrogabili. Si può tornare in tutti i periodi dell’anno ed assaporare il passare delle stagioni, l’alternanza del giorno e della sera.

Posted on

Claudio Bacilieri Direttore Responsabile “I Borghi Magazine & Città”.Altri luoghi che meritano una visita nelle belle giornate di maggio sono, in Piemonte, Percorsi i monumenti e i luoghi di culto del patrimonio dell’Ordine Mauriziano;

I BORGHI MAGAZINE & CITTÁ – Maggio 2022 E D I T O R I A L E VENT’ANNI INSIEME Sono passati vent’anni dalla fondazione dei Borghi più belli d’Italia. Il successo di un marchio ormai conosciuto ovunque è innanzitutto frutto dell’entusiasmo con cui gli … Leggi tuttoClaudio Bacilieri Direttore Responsabile “I Borghi Magazine & Città”.Altri luoghi che meritano una visita nelle belle giornate di maggio sono, in Piemonte, Percorsi i monumenti e i luoghi di culto del patrimonio dell’Ordine Mauriziano;

Posted on

I tre gioielli della Fondazione Ordine Mauriziano nella rivista de I Borghi Piu’ Belli D’Italia.La rivista I Borghi Piu’ Belli D’Italia presenta i tre gioielli della Fondazione Ordine Mauriziano. Tra questi la Precettoria di Sant’Antonio di Ranverso.

Facebook La rivista I Borghi Piu’ Belli D’Italia presenta i tre gioielli della Fondazione Ordine Mauriziano. Tra questi la Precettoria di Sant’Antonio di Ranverso.Precettoria di Sant’Antonio di Ranverso5 मई को 4:21 AM पर I tre gioielli della Fondazione Ordine Mauriziano nella rivistade I Borghi Piu’ Belli D’Italia In edicola!

Posted on

News ToriNovoli Come Eravamo: Sulla Rivista i Borghi più belli d’Italia e città Magazine in edicola Maggio 2022 compaiono i Tre gioielli della Fondazione Ordine Mauriziano Sant’Antonio di Ranverso, Stupinigi e Staffarda, si sofferma raccontando la Storia Ospedaliera Antoniana del Borgo speciale di Sant’Antonio Abate di Ranverso.

Statua lignea di Sant’Antonio Abate si trova sull’altare maggiore della Chiesa risalente alla fine del quattrocento. (A.S.A.R) – Amici di Sant’Antonio Abate di Ranverso, 12 MAGGIO 2022- sosteniamo il Progetto speciale di Ranverso tra i Borghi più belli d’Italia e desideriamo che un sito di … Leggi tuttoNews ToriNovoli Come Eravamo: Sulla Rivista i Borghi più belli d’Italia e città Magazine in edicola Maggio 2022 compaiono i Tre gioielli della Fondazione Ordine Mauriziano Sant’Antonio di Ranverso, Stupinigi e Staffarda, si sofferma raccontando la Storia Ospedaliera Antoniana del Borgo speciale di Sant’Antonio Abate di Ranverso.

Posted on