Chiesa di Sant’Antonio di Ranverso OGTD – Definizione reliquiario antropomorfo OGTT – Tipologia a braccio OGTV – Identificazione opera isolata OGTN – Denominazione /dedicazione Reliquiario di Sant’Antonio Abate Beni Culturali Torino.

CD – CODICITSK – Tipo scheda OALIR – Livello ricerca PNCT – CODICE UNIVOCONCTR – Codice regione 01NCTN – Numero catalogogenerale 00169698Pagina 2 di 4ESC – Ente schedatore R01ECP – Ente competente S67OG – OGGETTOOGT – OGGETTOOGTD – Definizione reliquiario antropomorfoOGTT – Tipologia a braccioOGTV … Leggi tuttoChiesa di Sant’Antonio di Ranverso OGTD – Definizione reliquiario antropomorfo OGTT – Tipologia a braccio OGTV – Identificazione opera isolata OGTN – Denominazione /dedicazione Reliquiario di Sant’Antonio Abate Beni Culturali Torino.

Posted on

Terreni ghiaiosi bonificati.

Terreno ghiaioso https://www.faidate360.com › terreno_ghiaioso I terreni ghiaiosi se opportunamente bonificati e dotati di moderni impianti di irrigazioni risultano indicati per la coltura di vigneti e alberi da frutto, … Mancanti: pineta ‎| Deve includere: pineta

Posted on

ARPA

Il Regolamento degli ispettori del Sistema nazionale per la … https://www.snpambiente.it › IN PRIMO PIANO 22 mag 2019 — Ispra e le Arpa provvederanno a individuare, con criteri meritocratici e obiettivi, gli addetti a interventi ispettivi tra il personale in …

Posted on

Jean de Monchenu Ranverso restaurò la facciata, il presbiterio.

https://books.google.it/books?id=KUcFKzgXbeUC&pg=PA379&lpg=PA379&dq=i+2+portali+della+chiesa+e+ospedale++di++sant%27antonio+di+ranverso&source=bl&ots=1rW4x9NrYB&sig=ACfU3U02xZSkKWaAygPyEW3veU-mbw6NlQ&hl=it&sa=X&ved=2ahUKEwj90sy2o7TqAhUR7KYKHViCB_YQ6AEwAHoECCAQAQ#v=onepage&q=i%202%20portali%20della%20chiesa%20e%20ospedale%20%20di%20%20sant’antonio%20di%20ranverso&f=false

Posted on

Il Blog storico esegetico ToriNovoli ricorda i 10 anni di Gemellaggio virtuale nato per ricordare la devota Pina Sorrenti che avvenne il giorno 17 Gennaio 2013 tra due comunità Ranverso Ospedalieri Antoniani del Tau (TO) e Novoli costruttori della Fòcara (LE) accomunati sotto il segno per la devozione e le feste dedicate al patrono Sant’Antonio Abate, il Patto venne pubblicato dall’Autorevole Giornale della Valle di Susa (Luna Nuova).

PATTO DI GEMELLAGGIO VIRTUALE Patto di gemellaggio virtuale Oggi 17 gennaio 2013 a Ranverso, presso le panchine della graziosa piazzetta di fronte alla Chiesa Precettoriale. Ersilio Teifreto e virtualmente il Sig. Sindaco di Novoli Oscar Marzo Vetrugno in attuazione di quanto deciso virtualmente dalle 2 … Leggi tuttoIl Blog storico esegetico ToriNovoli ricorda i 10 anni di Gemellaggio virtuale nato per ricordare la devota Pina Sorrenti che avvenne il giorno 17 Gennaio 2013 tra due comunità Ranverso Ospedalieri Antoniani del Tau (TO) e Novoli costruttori della Fòcara (LE) accomunati sotto il segno per la devozione e le feste dedicate al patrono Sant’Antonio Abate, il Patto venne pubblicato dall’Autorevole Giornale della Valle di Susa (Luna Nuova).

Posted on

Noule lu paise te la Fòcara, li fondi , le masserie, le case sparse. li pizzinichi, le quattru pizzule, ammera lu cumentu, abbasciu la Cupa intra le tajate, a puzzunueu, allu erre, abbasciu la patula, intra lu bon cunsigliu, intra l’immacolata , abbasciu alli chiuppi , la funtana te la mmaculateddhra, ammera la matonna , all’area noa.

Noule lu paise te la Fòcara, li fondi , le masserie, le case sparse. Li pizzinichi, le quattru pizzule, ammera lu cumentu, abbasciu la Cupa intra le tajate, a puzzunueu, allu erre, abbasciu la patula, intra lu bon cunsigliu, ammeru l’immacolata , abbasciu alli chiuppi … Leggi tuttoNoule lu paise te la Fòcara, li fondi , le masserie, le case sparse. li pizzinichi, le quattru pizzule, ammera lu cumentu, abbasciu la Cupa intra le tajate, a puzzunueu, allu erre, abbasciu la patula, intra lu bon cunsigliu, intra l’immacolata , abbasciu alli chiuppi , la funtana te la mmaculateddhra, ammera la matonna , all’area noa.

Posted on

Il Battistero di Sant’Antonio di Ranverso fornito di cuspide ed una campana era più basso del campanile alto 33 metri ma pur visibile dall’esterno come dimostra la copertina del libro del Maestro Mons. Italo Ruffino del libro “Storia Ospedaliera Antoniana”, il Chiostro era quadrato i monaci entravano direttamente nella Chiesa, il muro di cinta altissimo arrivava fino al Presbiterio senza l’addossamento delle attuali cascine sulla collinetta, la costruzione del convento con annesso un luogo di cura , il campanile già sopraelevato, la bealera, cascina bassa, l’Ospedale del 1.400 con muro di cinta e 10.000 metri quadrati di terreno separato dalla Chiesa in mezzo passa la via Francigena.

Posted on

Depliant www.santantonioabate.info 2008 Ranverso.

depliant-sant-antonio.pdf https://www.afom.it › wp-content › uploads › dep…PDF 9 gen 2008 — www.santantonioabate.info. Associazione Amici della Fondazione Ordine Mauriziano. F ondazione Ordine Mauriziano. 3 – PER PROVINCIA.

Posted on