Amis

Posted on

Anche l’Ordine Ospedaliero di Sant’Antonio aveva i suoi canti, si recitavano per la guarigione degli ammalati, specialmente di quelli affetti dalla terribile Malattia Ardente o Incendio di Sant’Antonio.Questo concerto inedito, della durata di 1 ora e 15 minuti, offerto nella bellissima chiesa di Léoncel, è accompagnata dalla proiezione di opere di iconografia antoniana. Grazie all’ensemble Vox in Rama, virtuoso del canto gregoriano, ci fa riscoprire il mistero dei canti di devozione a sant’Antonio, eremita, la cui fama fu a carico dell’Ordine Antonino e dei suoi numerosi annessi dislocati in tutta Europa. Queste canzoni sono state portate fuori dall’oblio, in cui erano state confinate dalla scomparsa dell’Ordine nel 1777, grazie a Frédéric Rantières, laureato in musicologia medievale e direttore artistico dell’ensemble Vox in Rama. Association Française des Amis des Antonins che lo distribuisce e Bayard Musiques Contatto: afaa.secretariat@gmail.com Sito web: www.les- amis – des – antonins.com