Termine Cameretta .Cambia il concetto di cameretta nelle case del terzo millennio dando vita all’evoluzione delle cosiddette camerette.

Posted on

Breve storia inizio  dell’uso del  termine cameretta componibile  in Italia.

Cameretta con 2 letti anni 70 si sprecava spazio.

Da una azzardata intuizione con mia moglie Pina Sorrenti negli anni 70

andammo contro corrente scegliendo la specializzazione nelle camerette, in quegli anni tra i concorrenti mobilieri nessuno ci avrebbe scommesso una lira, era il periodo quando nelle nuove abitazioni si incominciava a dedicare una vano per i bambini le case erano più grandi, intanto venivano fuori i pannelli in truciolato che  consentivano di  costruire e camerette componibili, si incominciò ad usare la parola Cameretta nel linguaggio comune dei genitori invece di chiamarla vano, o piccola camera ,prima la cameretta era composta da un armadio basso, un lettino un comodino, non era presenta la scrivania i compiti si facevano sul tavolo della cucina.

Prof. Mauro Pecchenino docente in comunicazione integrata. Nel suo libro scrive: per il cliente la sua azienda è sempre la più importante sul mercato, è vero con questo lavoro  non siamo diventati ricchi  ma mi posso permettere di dire con orgoglio che:

siamo stati i Promotori in questo settore delle camerette ho lottato con Repubblica, De Mauro, Garzanti , Hoepli , Treccani ecc….. per fare inserire il termine “Camerette” in alcuni dizionari, perchè la ricerca di camerette sui vocabolari non dà risultati scrivono: camerina , camerata ecc… invece nel campo dell’arredamento è l’ambiente  più complesso con una componibilità senza limiti ogni cameretta è composta almeno da 70/80 colli.

Torino 2015- 2017 l’Evoluzione nelle cosiddette camerette.

Lo spazio diventa flessibile e Acquista Valore.

Anni 2021 La cameretta diventa compatta e trasformabile e racchiude  più funzioni.

L’azienda Max Camerette con i suoi specialisti dello spazio abitativo ristretto, suggerisce di arredare le case piccole del terzo millennio  con arredamenti  multifunzionali che non necessitano di spazi predefiniti in soli metri 2,16 la cameretta All In One   contiene 4 funzioni,  armadio, letto, scrivania con libreria si integra con il resto dell’arredamento già presente in casa. si adatta ad essere  utilizzata tra fratello e sorella senza distinzione la può utilizzare  un bambino , ragazzo o universitario. .

In questo modo cambia il nuovo concetto e ci porta e riconsiderare lo spazio, e supera il tradizionale modo di arredare le camerette quando le case erano spaziose dove ognuno aveva la sua stanza e venivano arredate  con mobili ingombranti puramente scenografici senza alcuna utilità, oggi che le case vengono costruite sempre più piccole, le condizioni economiche delle famiglie limitate, la soluzione al problema sono  le camerette di nuova generazioni che raddoppiano la metratura esistente racchiudendo più funzioni come la foto descritta.

autori Ersilio  e Massimiliano Teifreto titolari del marchio storico Max Camerette il Centro Italiano per la Cameretta.