Lista dei Parroci di Buttigliera Alta che celebravano Messe a Ranverso. 22) Dal 13 Settembre 2003 la parrocchia è affidata a Don Luigi Palaziol, proveniente dalla parrocchia di Collegno.

 Marco Dagli archivi Parrocchiali e dalla curia arcivescovile di Torino I Parroci di Buttigliera Alta a cura di Oscar Boero 1) Dopo l’erezione a Parrocchia nel 1595, e resasi indipendente da quella d’Avigliana, il primo Parroco fu Don Ludovico Mattiotto da Favria, il quale amministrò questa Parrocchia … Leggi tuttoLista dei Parroci di Buttigliera Alta che celebravano Messe a Ranverso. 22) Dal 13 Settembre 2003 la parrocchia è affidata a Don Luigi Palaziol, proveniente dalla parrocchia di Collegno.

Posted on

Retro

Posted on

Luna Nuova giornale della Valle Di Susa, gli articoli del giornalista Andrea Fenoglio. APERTO Dal 1° giugno 1997 il direttore è Tiziano Picco.

LUNA NUOVA Informazioni e Storia Luna NuovaIl giornale Luna Nuova viene fondato nel marzo 1980 e il suo primo direttore fu nominato Augusto De Agostini. In origine la Luna Nuova esce come quindicinale di pochi fogli e venduto solo in abbonamento. Alla sua fondazione fu … Leggi tuttoLuna Nuova giornale della Valle Di Susa, gli articoli del giornalista Andrea Fenoglio. APERTO Dal 1° giugno 1997 il direttore è Tiziano Picco.

Posted on

Bruna Bertolo appassionata e devota racconta Il “fuoco di Sant’Antonio” e l’ospedaletto di Ranverso. Il sacro fuoco Herps zoster la malattia era causata dalla farina di segale mal conservata. Sant’Antonio e il maialino: si usava il lardo per lenire le piaghe.

CORONAVIRUS & STORIA Il “fuoco di Sant’Antonio” e l’ospedaletto di Ranverso La malattia era causata dalla farina di segale mal conservata. Sant’Antonio e il maialino: si usava il lardo per lenire le piaghe 27 Aprile 2020 – 23:37 La facciata dell’ospedaletto e la chiesa della … Leggi tuttoBruna Bertolo appassionata e devota racconta Il “fuoco di Sant’Antonio” e l’ospedaletto di Ranverso. Il sacro fuoco Herps zoster la malattia era causata dalla farina di segale mal conservata. Sant’Antonio e il maialino: si usava il lardo per lenire le piaghe.

Posted on

L’assistenza nelle strutture antoniane dalle origini alla vigilia della riforma del 1479.

L’assistenza nelle strutture antoniane dalle origini alla vigilia della riforma del Nel documento I canonici ospedalieri di S. Antonio di Vienne e la Sardegna (pagine 125-131) LE ATTIVITÀ DEI CANONICI ANTONIANI L’ASSISTENZA 1. L’assistenza nelle strutture antoniane dalle origini alla vigilia della riforma del Nel corso dell’Ottocento … Leggi tuttoL’assistenza nelle strutture antoniane dalle origini alla vigilia della riforma del 1479.

Posted on

MuseoItalia Abbazia di Sant’Antonio di Ranverso. Buongiorno concordiamo con voi sul titolo di questo vostro articolo nominando il luogo di Ranverso Abbazia, d’altronde non avrebbe senso come Museo scrivere: gli affreschi all’interno della Precettoria dove risulta un Museo di Arte Religiosa. Siamo dei devoti, volontari e amici di Sant’Antonio Abate Patrono del borgo speciale di Ranverso.

HOME COMUNI CATEGORIE TIPOLOGIE BLOG ARTISTI OGNI PRIMA DOMENICA DEL MESE, I MUSEI, PARCHI ARCHEOLOGICI E LUOGHI DELLA CULTURA STATALI SONO GRATUITI. Abbazia di Sant’Antonio di Ranverso ABBAZIA / CICLO DI AFFRESCHI / BUTTIGLIERA ALTA Il complesso fu fondato nel 1188 da Umberto III di Savoia e dato in uso … Leggi tuttoMuseoItalia Abbazia di Sant’Antonio di Ranverso. Buongiorno concordiamo con voi sul titolo di questo vostro articolo nominando il luogo di Ranverso Abbazia, d’altronde non avrebbe senso come Museo scrivere: gli affreschi all’interno della Precettoria dove risulta un Museo di Arte Religiosa. Siamo dei devoti, volontari e amici di Sant’Antonio Abate Patrono del borgo speciale di Ranverso.

Posted on

La Torre Bicocca di Buttigliera Alta si erge per circa 13 metri.

La torre Bicocca di Buttigliera La Torre Bicocca di Buttigliera Alta si erge percirca 13 metri su un cordone secondario della collinamorenica, a 411 metri d’altitudine, tra Buttiglierae Ferriera. Essa fu probabilmente costruita nellaseconda metà del ‘400, anche se la sua prima citazionein un documento … Leggi tuttoLa Torre Bicocca di Buttigliera Alta si erge per circa 13 metri.

Posted on

Facciata dell’Abbazia di Sant’Antonio di Ranverso presso Avigliana, 1798 ca. Giovanni Battista De Gubernatis. Acquerello su carta, cm 14,4×19. GAM, Torino.

In questa pag.: 41. Facciata dell’Abbazia di Sant’Antonio di Ranverso presso Avigliana, 1798 ca. Giovanni Battista De Gubernatis. Acquerello su carta, cm 14,4×19. GAM, Torino Viaggio romantico pittorico del Paroletti, anticipando mirabilmente quell’indagine storico – critica sull’architettura medioevale, condotta nel secondo Ottocento dal D’Andrade. (39) … Leggi tuttoFacciata dell’Abbazia di Sant’Antonio di Ranverso presso Avigliana, 1798 ca. Giovanni Battista De Gubernatis. Acquerello su carta, cm 14,4×19. GAM, Torino.

Posted on

Rosta tempo di lavorare. Rescritto di inibizione di Sua Altezza Reale alla Comunità di Buttigliera, ed al Podestà, e Uomini dello stesso luogo di molestare quelli di Rivoli, ed altri che in occasione di feste, o fiere a Sant’Antonio di Ranverso si portano a tenere cabaretti, o vender vino al minuto vicino al Campanile di Sant’Antonio …”;  Una pagina a sé è costituita dal peso pubblico chiamata: Stadera , di cui ricordiamo solo la concessione a Giuseppe Merlo nel 1892, per “l’impianto di peso pubblico sulla strada comunale tendente a Rivoli oggi Strada Antica di Francia o Via Francigena.

Tempo di Lavorare Il Comune di Rosta, come lascia facilmente intuire la sua posizione privilegiata, tra Rivoli e Buttigliera Alta, si trovò sin dalle origini in una comoda zona di passaggio per i traffici commerciali, ideale per organizzarvi fiere; non si dimentichi infatti che adiacente … Leggi tuttoRosta tempo di lavorare. Rescritto di inibizione di Sua Altezza Reale alla Comunità di Buttigliera, ed al Podestà, e Uomini dello stesso luogo di molestare quelli di Rivoli, ed altri che in occasione di feste, o fiere a Sant’Antonio di Ranverso si portano a tenere cabaretti, o vender vino al minuto vicino al Campanile di Sant’Antonio …”;  Una pagina a sé è costituita dal peso pubblico chiamata: Stadera , di cui ricordiamo solo la concessione a Giuseppe Merlo nel 1892, per “l’impianto di peso pubblico sulla strada comunale tendente a Rivoli oggi Strada Antica di Francia o Via Francigena.

Posted on

Stadera bilancia consistente di una leva a braccio disuguale. Con l’impiego della stadera e della basculla (già nel corso dell’Ottocento) le granaglie e le farine furono misurate non più a volume, ma a peso, a Ranverso l’antica Stadera datata 1.863 un patrimonio di arte e cultura.

STADERA BASCULA BILANCIA A BILICO Misura di capacità: sta per il volume (misurato in litri come i liquidi) e per il contenitore di legno o di metallo che lo forma. Prima dell’introduzione del Sistema Metrico Decimale, le misure di capacità variavano (talora notevolmente) di denominazione e … Leggi tuttoStadera bilancia consistente di una leva a braccio disuguale. Con l’impiego della stadera e della basculla (già nel corso dell’Ottocento) le granaglie e le farine furono misurate non più a volume, ma a peso, a Ranverso l’antica Stadera datata 1.863 un patrimonio di arte e cultura.

Posted on