Abstract: il Convento di Sant’Antonio di Ranverso è un monumento di grande interesse, affascinante e ricco di stratificazioni

Abstract: il Convento di Sant’Antonio di Ranverso è un monumento di grande interesse, affascinante e ricco di stratificazioni, ma è purtroppo anche molto trascurato e decadente. E’ proprio questo fatto che ci ha spinti a porlo al centro della nostra analisi, allo scopo di poter … Leggi tuttoAbstract: il Convento di Sant’Antonio di Ranverso è un monumento di grande interesse, affascinante e ricco di stratificazioni

Al Rev.do Curato Don Michele. Banchio Parroco della Chiesa di Ranverso ancora i più sinceri e sentiti auguri di felice e fecondo proseguimento del suo alto Ministero Parrocchiale e di buon Natale. Dicembre 1978

Al Rev.do Curato Don Michele. Banchio Parroco della Chiesa di Ranverso ancora i più sinceri e sentiti auguri di felice e fecondo proseguimento del suo alto Ministero Parrocchiale e di buon Natale. Dicembre 1978. Menso Bernardino A conclusione di queste note storiche, anche a nome … Leggi tuttoAl Rev.do Curato Don Michele. Banchio Parroco della Chiesa di Ranverso ancora i più sinceri e sentiti auguri di felice e fecondo proseguimento del suo alto Ministero Parrocchiale e di buon Natale. Dicembre 1978

Il complesso monastico con la Chiesa di Sant’Antonio di Ranverso, sul tratto della Via Francigena tra Rivoli e Avigliana, all’imbocco della Val di Susa.

Il complesso monastico di Sant’Antonio di Ranverso, sul tratto della Via Francigena tra Rivoli e Avigliana, all’imbocco della Val di Susa, è uno dei più celebri esempi del gotico internazionale. In una cornice naturale ben conservata, il complesso architettonico appare ancora oggi perfettamente riconoscibile nella … Leggi tuttoIl complesso monastico con la Chiesa di Sant’Antonio di Ranverso, sul tratto della Via Francigena tra Rivoli e Avigliana, all’imbocco della Val di Susa.

La Chiesa di Sant’Antonio di Ranverso nota anche come piccola “Sistina” piemontese per via dei numerosi affreschi quattrocenteschi che la decorano.

Disposta in senso longitudinale, la Val di Susa è percorsa dalla Dora Riparia ed attraversata dalle Alpi Cozie e Graie. Da questa valle passava nel Medioevo il “Sentiero dei Franchi”, la strada maestra per la Gallia. E lungo l’impervia Via Francigena che saliva al Moncenisio … Leggi tuttoLa Chiesa di Sant’Antonio di Ranverso nota anche come piccola “Sistina” piemontese per via dei numerosi affreschi quattrocenteschi che la decorano.

Nel Borgo speciale di Ranverso arrivano i Mauriziani Il complesso della Chiesa di Sant’Antonio di Ranverso è stato dichiarato monumento nazionale nel 1883.

Arrivano i Mauriziani Alla fine del XVIII secolo Sant’Antonio di Ranverso godeva di un consolidato potere sul territorio e la zona circostante appariva abbastanza popolata, a tal punto da giustificare la presenza di svariati edifici rurali. Nel 1776, dopo la soppressione dell’Ordine Ospedaliero degli Antoniani, … Leggi tuttoNel Borgo speciale di Ranverso arrivano i Mauriziani Il complesso della Chiesa di Sant’Antonio di Ranverso è stato dichiarato monumento nazionale nel 1883.

La Chiesa della Precettoria di Sant’Antonio di Ranverso. La sua identità (“Deffendente de Ferrariis de Clavaxio pinctore”) è accertata da un contratto del 21 apr. 1530 riguardante l’esecuzione della grande paia d’altare commessa dalla Comunità di Moncalieri per la chiesa della precettoria di S. Antonio di Ranverso in Buttigliera Alta,

FERRARI, Defendente di Giovanni Romano – Dizionario Biografico degli Italiani – Volume 46 (1996) Condividi FERRARI (de Ferrari, de Ferraris), Defendente. – Figlio di Francesco, originario di Chivasso (Torino); non si conoscono gli estremi anagrafici del F., la cui data di nascita dovrebbe risalire attorno … Leggi tuttoLa Chiesa della Precettoria di Sant’Antonio di Ranverso. La sua identità (“Deffendente de Ferrariis de Clavaxio pinctore”) è accertata da un contratto del 21 apr. 1530 riguardante l’esecuzione della grande paia d’altare commessa dalla Comunità di Moncalieri per la chiesa della precettoria di S. Antonio di Ranverso in Buttigliera Alta,

Dopo 700 anni Il ritorno dei templari “a difesa dell’Europa cristiana”

NewsMagazine ToriNovoli Il ritorno dei templari “a difesa dell’Europa cristiana” Dopo 700 anni sono ancora attivi i “soldati di Cristo”. In esclusiva l’antico rito di iniziazione: “Quando morirà l’ultimo cavaliere sarà finita la civiltà” Giuseppe De Lorenzo – Sab, 07/07/2018 – 08:17 commenta La penombra … Leggi tuttoDopo 700 anni Il ritorno dei templari “a difesa dell’Europa cristiana”

La precettoria di Sant’Antonio fu abolita nel 1452 e trasformata in commenda;

1567. Sorto per iniziativa di Filippo Provani, precettore dell’ordine monastico ospedaliero degli Antoniani, la cui presenza è attestata a Milano per la prima volta nel 1272, l’edificio inceptum fuit a fundamentis anno domini MCCCC XXX VIII die VI madij. La precettoria di Sant’Antonio fu abolita … Leggi tuttoLa precettoria di Sant’Antonio fu abolita nel 1452 e trasformata in commenda;

Risultati Web per Sant’Antonio di Ranverso vincolo del complesso monumentale Sant’Antonio Abate di Ranverso ToriNovoli

Gestisci la privacy × Annunci personalizzati OffOn Questi cookie sono impostati attraverso il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da tali società per creare un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Funzionano identificando in modo univoco il … Leggi tuttoRisultati Web per Sant’Antonio di Ranverso vincolo del complesso monumentale Sant’Antonio Abate di Ranverso ToriNovoli

Articolo 831 del codice civile prevedendo per l’Abbazia di Staffarda e la Chiesa di Sant’Antonio di Ranverso l’uso sacro delle stesse senza incompatibilità con la destinazione culturale del bene medesimo nel rispetto delle intese Stato italiano-Santa Sede;

Premesso che: dopo la determinazione commissariale n. 88 del 22 marzo 2005, sul sito della Fondazione Ordine Mauriziano è apparso un bando di gara d’asta pubblica a firma del Commissario straordinario prefetto Anna Maria D’Ascenzo, ai fini dell’aggiudicazione delle affittanze giornaliere, un vero e proprio … Leggi tuttoArticolo 831 del codice civile prevedendo per l’Abbazia di Staffarda e la Chiesa di Sant’Antonio di Ranverso l’uso sacro delle stesse senza incompatibilità con la destinazione culturale del bene medesimo nel rispetto delle intese Stato italiano-Santa Sede;