Ritornati i Templari per combattere l’avanzata di nuove religioni in Italia

I Templari del medioevo combattevano i musulmani. Oggi è ancora così? “Il confronto con l’islam va guardato nella storia. L’islam è una religione che si è espansa sempre con la scimitarra”. Beh, noi abbiamo fatto le crociate… “Quelle sono nate per difendere i pellegrini, non … Leggi tuttoRitornati i Templari per combattere l’avanzata di nuove religioni in Italia

Abstract: il Convento di Sant’Antonio di Ranverso è un monumento di grande interesse, affascinante e ricco di stratificazioni

Abstract: il Convento di Sant’Antonio di Ranverso è un monumento di grande interesse, affascinante e ricco di stratificazioni, ma è purtroppo anche molto trascurato e decadente. E’ proprio questo fatto che ci ha spinti a porlo al centro della nostra analisi, allo scopo di poter … Leggi tuttoAbstract: il Convento di Sant’Antonio di Ranverso è un monumento di grande interesse, affascinante e ricco di stratificazioni

Della cascina detta nuova in territorio di Rosta73 33/22/*anno 1879.20 e 27.Dicembre Atti di cauzione per pagamento residuo prezzo taglie boschi del Tenimento di S. Antonio di Ranverso per l annata 1879.80 prestati a favore dell Ordine dai deliberatari dei lotti

73 33/22/* 1879.20 e 27.Dicembre Atti di cauzione per pagamento residuo prezzo taglie boschi del Tenimento di S. Antonio di Ranverso per l annata 1879.80 prestati a favore dell Ordine dai deliberatari dei lotti 1. 2. 3. 4. 5 * Instrumenti Vol. 50 carta 331 … Leggi tuttoDella cascina detta nuova in territorio di Rosta73 33/22/*anno 1879.20 e 27.Dicembre Atti di cauzione per pagamento residuo prezzo taglie boschi del Tenimento di S. Antonio di Ranverso per l annata 1879.80 prestati a favore dell Ordine dai deliberatari dei lotti

Al Rev.do Curato Don Michele. Banchio Parroco della Chiesa di Ranverso ancora i più sinceri e sentiti auguri di felice e fecondo proseguimento del suo alto Ministero Parrocchiale e di buon Natale. Dicembre 1978

Al Rev.do Curato Don Michele. Banchio Parroco della Chiesa di Ranverso ancora i più sinceri e sentiti auguri di felice e fecondo proseguimento del suo alto Ministero Parrocchiale e di buon Natale. Dicembre 1978. Menso Bernardino A conclusione di queste note storiche, anche a nome … Leggi tuttoAl Rev.do Curato Don Michele. Banchio Parroco della Chiesa di Ranverso ancora i più sinceri e sentiti auguri di felice e fecondo proseguimento del suo alto Ministero Parrocchiale e di buon Natale. Dicembre 1978

A Ranverso ricordiamo che il complesso monastico con la Chiesa di Sant’Antonio di Ranverso, sul tratto della Via Francigena tra Rivoli e Avigliana, all’imbocco della Val di Susa.

  A Ranverso Ricordiamo che il complesso monastico con la chiesa dedicato a Sant’Antonio Abate non coincide con Precettoria. Cambiate il titolo; Precettoria!!!Noi devoti ci batteremo perchè la Chiesa torni ad essere chiamata la Chiesa di Sant’Antonio di Ranverso o  Abbazia di Sant’Antonio di Ranverso … Leggi tuttoA Ranverso ricordiamo che il complesso monastico con la Chiesa di Sant’Antonio di Ranverso, sul tratto della Via Francigena tra Rivoli e Avigliana, all’imbocco della Val di Susa.

La Chiesa di Sant’Antonio di Ranverso nota anche come piccola “Sistina” piemontese per via dei numerosi affreschi quattrocenteschi che la decorano.

Disposta in senso longitudinale, la Val di Susa è percorsa dalla Dora Riparia ed attraversata dalle Alpi Cozie e Graie. Da questa valle passava nel Medioevo il “Sentiero dei Franchi”, la strada maestra per la Gallia. E lungo l’impervia Via Francigena che saliva al Moncenisio … Leggi tuttoLa Chiesa di Sant’Antonio di Ranverso nota anche come piccola “Sistina” piemontese per via dei numerosi affreschi quattrocenteschi che la decorano.

Nel Borgo speciale di Ranverso arrivano i Mauriziani Il complesso della Chiesa di Sant’Antonio di Ranverso è stato dichiarato monumento nazionale nel 1883.

Arrivano i Mauriziani Alla fine del XVIII secolo Sant’Antonio di Ranverso godeva di un consolidato potere sul territorio e la zona circostante appariva abbastanza popolata, a tal punto da giustificare la presenza di svariati edifici rurali. Nel 1776, dopo la soppressione dell’Ordine Ospedaliero degli Antoniani, … Leggi tuttoNel Borgo speciale di Ranverso arrivano i Mauriziani Il complesso della Chiesa di Sant’Antonio di Ranverso è stato dichiarato monumento nazionale nel 1883.

La Chiesa della Precettoria di Sant’Antonio di Ranverso. La sua identità (“Deffendente de Ferrariis de Clavaxio pinctore”) è accertata da un contratto del 21 apr. 1530 riguardante l’esecuzione della grande paia d’altare commessa dalla Comunità di Moncalieri per la chiesa della precettoria di S. Antonio di Ranverso in Buttigliera Alta,

FERRARI, Defendente di Giovanni Romano – Dizionario Biografico degli Italiani – Volume 46 (1996) Condividi FERRARI (de Ferrari, de Ferraris), Defendente. – Figlio di Francesco, originario di Chivasso (Torino); non si conoscono gli estremi anagrafici del F., la cui data di nascita dovrebbe risalire attorno … Leggi tuttoLa Chiesa della Precettoria di Sant’Antonio di Ranverso. La sua identità (“Deffendente de Ferrariis de Clavaxio pinctore”) è accertata da un contratto del 21 apr. 1530 riguardante l’esecuzione della grande paia d’altare commessa dalla Comunità di Moncalieri per la chiesa della precettoria di S. Antonio di Ranverso in Buttigliera Alta,

Dopo 700 anni Il ritorno dei templari “a difesa dell’Europa cristiana”

NewsMagazine ToriNovoli Il ritorno dei templari “a difesa dell’Europa cristiana” Dopo 700 anni sono ancora attivi i “soldati di Cristo”. In esclusiva l’antico rito di iniziazione: “Quando morirà l’ultimo cavaliere sarà finita la civiltà” Giuseppe De Lorenzo – Sab, 07/07/2018 – 08:17 commenta La penombra … Leggi tuttoDopo 700 anni Il ritorno dei templari “a difesa dell’Europa cristiana”