Statua scrivere ai Beni

800 sono stati i frammenti, alcuni microscopici e quasi polverizzati, raccolti all’indomani del sisma del 2009 dalle macerie nel Castello dell’Aquila sede del Museo Nazionale d’Abruzzo. Questi nobilissimi reperti componevano, dal 1512, la statua in terracotta di Sant’Antonio abate plasmata da Saturnino Gatti. Il simulacro … Leggi tuttoStatua scrivere ai Beni

Posted on

Medical Facts parliamo di “Fuoco di Sant’Antonio” o, per meglio dire, di Herpes-Zoster. A.S.A.R amici Sant’Antonio Abate di ranverso rilevatore Ersilio Teifreto www.torinovoli.it

   CORONAVIRUS NEWS FOCUS ALIMENTAZIONE BAMBINI VIDEO ALTRE  Home > Fimmg > Il punto del Medico di Famiglia: il “Fuoco di Sant’Antonio” Il punto del Medico di Famiglia: il “Fuoco di Sant’Antonio” 11 Agosto 2020 FIMMG Fimmg Oggi nel consueto spazio dedicato al Medico di Famiglia, parliamo di “Fuoco … Leggi tuttoMedical Facts parliamo di “Fuoco di Sant’Antonio” o, per meglio dire, di Herpes-Zoster. A.S.A.R amici Sant’Antonio Abate di ranverso rilevatore Ersilio Teifreto www.torinovoli.it

Posted on

Tenimento di Ranverso.1997 allevamento di maiali a Sant’Antonio di Ranverso per i trapianti di cuore. Di certo si sa che sarà l’Ordine Mauriziano a mettere a disposizione terreni e strutture sanitarie per la creazione di questo allevamento. Una ipotesi piuttosto insistente sembra dare S. Antonio di Ranverso.Rilevatore Ersilio Teifreto del blog www.torinovoli.it.Allevamento di suini finalizzato alla produzione di valvole cardiache per uso chirurgico. Questo programma preliminare è appena stato approvato dalla giunta regionale che ha parimenti definito una struttura per la gestione e la realizzazione degli obiettivi del programma. Di questa struttura faranno parte tre enti: l’Ordine Mauriziano di Torino, Finagri e Centro.

In Piemonte il primo allevamento di maiali per i trapianti.  Entro due anni la regione Piemonte prevede di realizzare un progetto di interesse medico-scientifico: l’allevamento di maiali destinati a diventare fornitori di organi per il trapianto sugli esseri umani. È il risultato della cooperazione fra … Leggi tuttoTenimento di Ranverso.1997 allevamento di maiali a Sant’Antonio di Ranverso per i trapianti di cuore. Di certo si sa che sarà l’Ordine Mauriziano a mettere a disposizione terreni e strutture sanitarie per la creazione di questo allevamento. Una ipotesi piuttosto insistente sembra dare S. Antonio di Ranverso.Rilevatore Ersilio Teifreto del blog www.torinovoli.it.Allevamento di suini finalizzato alla produzione di valvole cardiache per uso chirurgico. Questo programma preliminare è appena stato approvato dalla giunta regionale che ha parimenti definito una struttura per la gestione e la realizzazione degli obiettivi del programma. Di questa struttura faranno parte tre enti: l’Ordine Mauriziano di Torino, Finagri e Centro.

Posted on

http://www.zonaovest.to.it/documenti/pti/FS-DOR-1E.pdf.Progetto Buttigliera Alta.Breve descrizione del contesto Il recupero del Complesso monumentale di Sant’Antonio di Ranverso si configura come uno dei complessi Abbaziali più importanti della Bassa Valle di Susa.

FS-DOR-1E.pdf (zonaovest.to.it) Breve descrizione del contesto Il recupero del Complesso monumentale di Sant’Antonio di Ranverso si configura come uno dei complessi Abbaziali più importanti della Bassa Valle di Susa. Il sito si trova all’imbocco della valle di Susa sulla “Via Francigena” sulla quale si sono … Leggi tuttohttp://www.zonaovest.to.it/documenti/pti/FS-DOR-1E.pdf.Progetto Buttigliera Alta.Breve descrizione del contesto Il recupero del Complesso monumentale di Sant’Antonio di Ranverso si configura come uno dei complessi Abbaziali più importanti della Bassa Valle di Susa.

Posted on

Articolo Ugo Capella del 2002.Ranverso, sotto le antiche volte Rosta – La corale polifonica “Il Castello” di Rivoli ha restituito alle antiche volte dell’abbazia di S. Antonio di Ranverso, un’atmosfera d’altri tempi. Platea gremita, venerdì sera per il concerto organizzato dall’Associazione Culturale “Le Tavole di Camelot” e dagli “Amici dei Beni Artistici dell’Ordine Mauriziano”

Ranverso, sotto le antiche volte Rosta – La corale polifonica “Il Castello” di Rivoli ha restituito alle antiche volte dell’abbazia di S. Antonio di Ranverso, un’atmosfera d’altri tempi. Platea gremita, venerdì sera per il concerto organizzato dall’Associazione Culturale “Le Tavole di Camelot” e dagli “Amici … Leggi tuttoArticolo Ugo Capella del 2002.Ranverso, sotto le antiche volte Rosta – La corale polifonica “Il Castello” di Rivoli ha restituito alle antiche volte dell’abbazia di S. Antonio di Ranverso, un’atmosfera d’altri tempi. Platea gremita, venerdì sera per il concerto organizzato dall’Associazione Culturale “Le Tavole di Camelot” e dagli “Amici dei Beni Artistici dell’Ordine Mauriziano”

Posted on

La vita di Antonio d’Egitto, Antonio eremita o Antonio abate (251 ca- 357), anacoreta, è conosciuta grazie alla Vita Antonii attribuita ad Atanasio vescovo di Alessandria (295- 373 ca), che combatté al suo fianco contro l’arianesimo. L’opera, famosa soprattutto per la descrizione della lotta di Antonio contro le tentazioni.

1. Il problema delle fonti Sul finire dell’XI secolo, presso La Motte Saint-Didier, nel Delfinato, si formò una fraternità laica sotto l’invocazione di sant’Antonio d’Egitto1 . Secondo Aymar Falco, primo storico antoniano, le spoglie del santo eremita furono portate nella località dal cavaliere Jocelin2 , … Leggi tuttoLa vita di Antonio d’Egitto, Antonio eremita o Antonio abate (251 ca- 357), anacoreta, è conosciuta grazie alla Vita Antonii attribuita ad Atanasio vescovo di Alessandria (295- 373 ca), che combatté al suo fianco contro l’arianesimo. L’opera, famosa soprattutto per la descrizione della lotta di Antonio contro le tentazioni.

Posted on

Lione fu anche l’antichissima Lugdunum Segusianorum (ossia la “città di Lug”.Oltre ad ospitare un importante presidio dell’Ordine dei Cavalieri Templari.

   HOME  / oltreconfine 22.10.2014 Lione Francia città esoteriche tour Magia Bianca Lione esoterica: la città del leone E’ una delle capitali della “magia bianca”, culla del dio celtico Lug e della dea Cibele. Lione Courtesy of © www.picpicx.com Anche Lione, come Torino e Praga, rientra nel triangolo dell’esoterismo. Con le … Leggi tuttoLione fu anche l’antichissima Lugdunum Segusianorum (ossia la “città di Lug”.Oltre ad ospitare un importante presidio dell’Ordine dei Cavalieri Templari.

Posted on

Mons. Italo Ruffino Ex Voto  nella sua amata  Chiesa di Sant’Antonio di Ranverso Sant’Ambrogio, marzo 2003 Per i tipi dell’editrice Fogola, mons. Italo Ruffino, novantenne, esperto d’arte e di storia locale di Ranverso.

  Agosto 2012 Festa in un locale di Avigliana per i 100 di Don Italo Ersilio Teifreto  e Teresa Ponzetto. Bianco, Rosso e Grigioverde. Ex Voto  nella sua amata  Chiesa di Sant’Antonio di Ranverso Sant’Ambrogio, marzo 2003 Per i tipi dell’editrice Fogola, mons. Italo Ruffino, … Leggi tuttoMons. Italo Ruffino Ex Voto  nella sua amata  Chiesa di Sant’Antonio di Ranverso Sant’Ambrogio, marzo 2003 Per i tipi dell’editrice Fogola, mons. Italo Ruffino, novantenne, esperto d’arte e di storia locale di Ranverso.

Posted on

Massimiliano Teiferto L’Interior Designer il competente che valorizza i piccoli spazi abitativi limitati.

Sbocchi Lavorativi L’Interior Design non si limiterà a lavorare nella progettazione di appartamenti e case private, ma anche nell’arredamento e nella creazione di mobili per uffici e luoghi pubblici. Si può scegliere di lavorare in uno studio, dal libero professionista, per aziende di arredamento o … Leggi tuttoMassimiliano Teiferto L’Interior Designer il competente che valorizza i piccoli spazi abitativi limitati.

Posted on