Restano riserve a favore della Chiesa di Sant’Antonio di Ranverso per la Sede Apostolica. Inoltre gli commette di uniformarsi e di far continuare il Divin Culto nella chiesa di Sant’Antonio di Torino (Ranverso) con la doverosa degenza, l’Ordine dei Santissimi Maurizio e Lazzaro Custodi dell’Abbazia . 1° DICEMBRE 1777

Posted on

                        

Dell’Intendenza Generale e dei Ministri
Patrimoniali.
17 DICEMBRE 1776
Bolla Pontificia di Pio VI, di abolizione
dell’Ordine Ospedaliero di Sant’Antonio di
Vienne, e di unione dei suoi beni, diritti e
proventi alla Religione di San Giovanni di
Gerusalemme detta di Malta, ed a quella dei
SS. Maurizio e Lazzaro per quanto concerne le
due Case e Tenimenti posti in Piemonte, ed
all’Ordine Costantiniano; restano però alcune
riserve a favore della Sede Apostolica.
21 FEBBRAIO 1777
Patenti di Delegazione in capo del Conte e
Presidente Sclarandi per provvedere e decidere
su tutte le questioni dipendenti dall’eredità del
Marchese Belloni, passata alla Marchesa
Delfina Belloni e da questa all’Ordine
Mauriziano, con l’obbligo di fondare nella città
di Valenza un Ospedale per gli infermi poveri.
24 OTTOBRE 1777
Regio Viglietto, nel quale S.M.
comunicando al Consiglio Mauriziano il suo
pensiero e quello del Deputato dell’Ordine di
Malta, relativo all’approvvigionamento degli
alimenti riservati dall’art. 7 della Convenzione
inserita nella su accennata Bolla d’unione del
17 dicembre 1776, agli ex Padri Antoniani
dimoranti nello Stato ed in Francia, dichiara
l’ammontare dell’assegno convenuto, il riparto
e il modo di pagamento delle pensioni ai
medesimi. Inoltre gli commette di uniformarsi e
di far continuare il Divin Culto nella chiesa di
Sant’Antonio di Torino (Ranverso) con la
doverosa degenza.
1° DICEMBRE 1777
Lettere del Consiglio Mauriziano con le
quali, ai sensi dell’annessa domanda del
Patrimoniale generale, inibisce a chiunque di
recare qualsiasi pregiudizio ai Boschi e Beni
delle Tenute di Sant’Antonio di Ranverso;
introdurre passaggi indebiti, usurpare le acque o
deviarne il corso e far pascolare bestiame sugli
stessi, salvo i diritti riservati ai Particolari di
Rivoli, Rosta e Buttigliera dalle Transazioni 18